venerdì 22 dicembre 2017

AUGURI



A TUTTI I FREQUENTATORI DELLA "PIAZZA" ED AI LORO CARI







1 commento:

  1. Caro anno nuovo, sono fra quelli che ti aspettano con speranza.

    Ti chiedo di essere un anno foriero di serenità e salute. Per la scherma sarai un altro anno non facile, lo sappiamo, ma ti chiedo di riuscire a farci dimostrare che si può cambiare in meglio.
    Ti chiedo di illuminarci per farci capire come togliere la paura dal nostro cuore e come ritornare a respirare.

    Ieri ero a cena con amici che non praticano la scherma. Mi hanno chiesto del nostro Presidente, fra i più longevi nelle cariche federali. Ho raccontato che dal 2001 è nella stanza dei bottoni.

    Ho detto che all'inizio ha creduto e lottato per un ideale e proprio per questo ha vinto. Ha poi avuto paura, paura che un'idea migliore lo confinasse nell'ombra. E per questo ha poi malgovernato. Probabilmente per un bisogno di controllo assoluto. Per essere vincente senza poi esserlo mai più, da almeno un quadriennio.

    Caro anno nuovo, portaci con te qualcosa di nuovo.

    RispondiElimina